Temi
Cerca

Metti "mi piace" e condividi la pagina di storiofiliAci su FB per essere informato sui nuovi articoli di tuo interesse.

Home
Autori - Castorina Santo

CastorinanecropoliSanto Castorina  

La necropoli greco-ellenistica di Aci Castello

Venuta alla luce fortuitamente negli anni '50, mentre si scavavano le fondamenta dell'edificio che doveva ospitare la Scuola Elementare nella “Vigna Vecchia”, terreno corrispondente all'attuale isolato urbano delimitato dalle vie: Dietro le mura, IV Novembre, Dei Normanni e Statale 114, la necropoli Greco-ellenistica di Acicastello è riapparsa una seconda volta sul finire degli anni '70 oltre la Statale 114, ad ovest di via Stazione e, infine, una terza, il 14 luglio 1999 all'angolo di via Dietro le mura e via IV Novembre. (da:  Agorà VII ,a. II, Settembre 2001)

Leggi tutto...

 
Notizie - Ultime Notizie

Invitofeb100

Visita Guidata

Giacinto Platania nella chiesa di Santa Lucia ad Acicatena

Visita guidata a cura del prof. Santo Castorina - Sabato 20 febbraio 2016 H: 16:00 -chiesa Santa Lucia (Acicatena)-

Info: dr. Roberto Ruggeri (cel. 3407169030 - @mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. )

 
Autori - Bella Saro

devo066Saro Bella

A nisciuta du Santu

All’apertura della cappella del Santo, aveva sentito palpabile lo sguardo di quei mille e mille occhi in spasmodica attesa, poi tutto era esploso! e tra le urla, i battimani, i fazzoletti agitati e i vviva San Mastianu!! la giornata era cominciata.

Dopo il pontificale del vescovo, un sermone breve ma intenso era seguito. I melodiosi canti della corale erano continuati da lassù, a mezza altezza, proprio sopra l’entrata della chiesa, dov’era la cantoria, pervadendo l’intera basilica di un'armonia di breve durata poiché subito le urla di invocazione e di giubilo dei devoti si erano sovrapposte al canto e alla melodia coprendone, quasi violentandone, l’armonica bellezza.

Tutto era andato secondo l’ordine statuito da antiche abitudini. Il massiccio baiardo si era diligentemente fermato davanti alla cappella del Santo. Il mastro di vara non aveva dovuto più di tanto fulminare prima con gli occhi e poi con larvate -ma non tanto- minacce i portatori più esuberanti. 

Leggi tutto...

 
Uomini - Caduti Prima Guerra Mondiale

Ottobre 1915 - I caduti di Aci nella Grande Guerra -

Elenco dei caduti delle Aci (Acireale, Acicatena, Aci Sant'antonio, Aci Castello, Aci Bonaccorsi) morti nell'ottobre del 1915 sui diversi fronti di guerra.

TestCadOtt1915

Leggi tutto...

 
Autori - Bella Saro

Saro Bella

Le Sette chiamate, il Compagno campanaro e il Re delle campane

campane1

Una volta, quando ancora le moderne tecnologie non avevano cambiato la comunicazione tra gli uomini e telegrafo, radio, telefonini, Tv, Internet, teleco-municazioni, erano nella mente del Signore e neanche il mondo era ancora un grande villaggio globalizzato, si faceva fatica a trasmettere ogni più piccola informazione.

I messaggi scritti viaggiavano tramite corrieri a cavallo e una notizia per giungere a destinazione aveva bisogno di tempo e spesso, quando la meta non era vicina ... di lungo tempo!

Leggi tutto...

 
Autori - Bella Saro

fe500Saro Bella 

La Festa di San Sebastiano nel 1500 

Sorta nel Cinquecento alla periferia della città, la chiesa-oratorio di San Sebastiano svolgeva attraverso la sua confraternita un rilevante ruolo sociale fornendo ai confrati assistenza, protezione e mutuo soccorso.

Per “antica tradizione” si vuole che la antica chiesa di San Sebastiano -da identificare con la chiesa oggi dedicata a S. Antonio di Padova poco distante dalla attuale Basilica di San Sebastiano - sia stata edificata verso il 1466 come vogliono alcuni o verso il 1502 come riportano altri.

La mancanza di specifiche fonti documentarie ci induce comunque a considerare questa “antica tradizione” priva com’è di riscontri certi, più pia aspirazione che fondata notizia storica. È probabilmente la fama di “depulsoris pestis” cioè di protettore da quel terribile flagello che al Santo viene ascritta, ad aver indirizzato verso le date anzidette nelle quali peraltro sono documentati, più male che bene, episodi della lunga vicenda della diffusione del terribile male nel nostro territorio.

Leggi tutto...

 
Notizie - Ultime Notizie

 
Notizie - Ultime Notizie

 
Tot. visite contenuti : 723000

Questo sito utilizza i cookie per fornire migliori servizi ed esperienze agli utenti. Se decidi di continuare la navigazione ne accetti il loro uso.

Maggiori Informazioni

 

Link Storiofiliaci

Aciww1p

fotoCatefotoSant

DipCaDipSd

CappSvStarter  

breg